Il Gran Paradiso della Mountain Bike

Archivio Notizie

notizie

archivio notizie

Home notizie

UN FINE SETTIMANA DI ALTO LIVELLO

Sabato 4 giugno, nel pomeriggio, nella frazione di Lillaz, si contenderanno il titolo di campioni italiani a squadre i più forti Team del panorama nazionale: i favori del pronostico vanno al Ktm Protek Dama che schiereranno il fortissimo biker colombiano, fresco di convocazione olimpica, Jonahtan Botero Villegas con i compagni di squadra Andrea Righettini e Maximilian Jango Vieider, di ritorno dalle prove di Coppa del mondo di Albstasdt e La Bresse. Sempre dello stesso team Serena Tasca (campionessa italiana under 23 nel 2015). A cercare di tenere testa al Ktm Protek Dama ci saranno il La Pierre Trentino Mtb che schiera l'esperienza e la classe di un campione come Martino Fruet, Pippo Lamastra che cercherà il miglior colpo di pedale sui sentieri di casa e Anna Oberparleiter (recente bronzo ai Campionati europei ad Husquarna in Svezia Svezia nell'XC Eliminator); inoltre, a contendersi un posto sul podio anche il Six Devinci Pro Team guidati dalla campionessa del mondo junior Martina Berta e con Davide Ferrero, Marco Carrozzo, Matteo Derta. Altro team che sicuramente darà del filo da torcere ai favoritissimi del Ktm Protek Dama il Promo Cycling Race Mountain, Team laziale che vedrà al via Antonio Folcarelli (vincitore degli Internazionali d'Italia Series nella categoria juniores) e il marchigiano Davide Di Marco. Ultimo iscritto in ordine di tempo ma non ultimo per importanza il  Corratec Keit con due azzurri Michele Casagrande e Serena Calvetti, lo specialista del ciclocross Marco Ponta e il giovane Domenico Valerio. 

Per la gara amatori segnaliamo che ci saranno al via i fortissimi atleti dell'Haibike Lawley Factory Team provenienti dalla toscana e capitanati dai fratelli Balducci, il team Todesco e il team del Lugagnano off road.

Partecipazione di livello quindi che si ripeterà anche domenica al Gran paradiso XC, la cui internazionalità sarà ampliata dalla partecipazione di altri 2 colombiani Santiago Aragon e Marcos Orosio, entrambi u23. Ma oltre ai big al GranParadisoXC, che assegnerà anche le maglie rossonere di Campioni Valdostani, ci saranno anche tanti giovani esordienti e allievi in particolare del Velo Club Courmayeur e del Rdr Italia Factory Team che la faranno sicuramente da padrone nelle categorie giovanili. 

Pochi valdostani amatori invece hanno finora risposto all'appello, ma c'è tempo per iscriversi fino a domani giovedì 2 giugno. Le previsioni meteo sono buone, il percorso tirato a lucido (5 chilometri per 170 metri di dislivello), c'è il ponte del 2 giugno da sfruttare, lo spettacolo è assicurato. Tutte buone occasioni per gli appassionati di mountain bike.

Strider Italy
Prosciutto Saint Marcel
Bio Energy
Mela Augusta
Eleven sport
Regione Autonoma Valle d'Aosta
Ronc
Festina
Prestigio
Sportful
Alka
Maxxis
Geosistemi
La Valdotaine
Finish line
Bière du Grand Saint Bernard
Antirouilles
Contoz
Campa bros
Ciclo promo
Maestri di sci
Bottero
Consorzio Operatori Turistici della Valle di Cogne
Eleven
La Valdotaine
Bio energy
Village Paradis
Sportful
Geosistemi
Maxxis
Jacwire
Alka
Strider Italy
Contoz
Anselmet
Prosciutto Saint Marcel
Festina
Cicli promo
Campa
Ronc
Strider Italy
Finish line
Sportful

GRUPPO SPORTIVO AOSTA ASD
Via Esperanto, 2 - 11100 Aosta
PI. 01217200078 - C.F. 91069270071