Il Gran Paradiso della Mountain Bike

Archivio Notizie

notizie

archivio notizie

Home notizie

GPB

La GranParadisoBike è stata vinta dal giovane piemontese Jacopo Billi del Cicli Olympia in 2h02m 45 che ha preso il largo sul gruppetto dei migliori nella salita verso Gimillan e che ha poi conservato fino al traguardo un limitato margine di vantaggio. Secondo al traguardo il trentino Martino Fruet del Team La Pierre Trentino La Pierre in 2h03m23 che è riuscito a distanziare di solo 13 secondi il giovane campione italiano junior, Simone Avondetto del Team Silmax. Per un pugno di secondi ai piedi del podio Giuseppe Pippo Lamastra, sempre del Team Silmax, atleta di casa e pedina fondamentale del comitato organizzatore. Come ogni anno la competizione è stata incerta e spettacolare fino alla fine con un lotto di una decina di concorrenti a giocarsi un posto sul podio.

In campo femminile, invece, dominio della toscana trapiantata ad Albenga Maria Cristina Nisi del Team Innovation Focus Ros in 2h32m. Seconda la vincitrice di tante edizioni la trentina Anna Oberparleiter del Team Lapierre Trentino (2h35m04). Più distanziata Marta Pastore (2h46.07) del Team PB Carbobike O' Clock.
I classificati nella Granparadisobike sono stati 294 di cui una decina di valdostani; i primi hanno impiegato poco più di due ore, gli ultimi sono stati sotto le 5 ore. Otto sono state le tessere giornaliere, cioè i concorrenti che non sono tesserati per la FCI ma che hanno partecipato alla Granfondo. Il Comitato organizzatore, pur non essendo tenuto, a fini promozionali, si fa carico di parte del costo della tessera giornaliera (15 euro) anche se tale spesa non è tra quelle ammissibili dalla Regione. L'evento si è chiuso sul prato di Sant'Orso con il pranzo e le premiazioni: sono stati premiati i primi 5 di 13 categorie (65 premi) + le tre società più numerose e un premio speciale al primo valdostano amatore, Christian Lucia, che ha vinto il premio intitolato alla memoria dell'amico Sergio Branche. La manifestazione è stata resa possibile grazie alla partecipazione attiva di 60 volontari posizionati sul percorso + una decina che si sono occupati dell'allestimento della partenza, dell'arrivo, della zona pasta party (che poi è stato svolto da un catering) e della premiazione.
Comune di Cogne
Prosciutto Saint Marcel
Marathon Bike Cup
Neon
Ronc
Regione Autonoma Valle d'Aosta
Sportful
Strider Italy
Boldrini
Contoz
Marathon Bike Cup Specialized
Regione Autonoma Valle d'Aosta
Regione Autonoma Valle d'Aosta
Mela Augusta
La Valdotaine
La Valdotaine
Consorzio Operatori Turistici della Valle di Cogne
Sportful
Ronc
Strider Italy
Contoz
Alpine Pearls
Neon
Mediolanum
Prosciutto Saint Marcel
ProAction Integratori per lo sport
Boldrini
Anselmet
Fotographerey
Maison Anselmet
Sportful
Strider Italy
Sorgenti Monte Bianco

GRUPPO SPORTIVO AOSTA ASD
Via Esperanto, 2 - 11100 Aosta
PI. 01217200078 - C.F. 91069270071